Seleziona una pagina

Mauro Panzarola

The

Blog

Quando si raccolgono i Piselli

Orto

La raccolta dei Piselli va eseguita in epoche diverse a seconda della varietà e del periodo in cui è stata effettuata la semina.

I baccelli di una stessa pianta non maturano mai contemporaneamente; per questo la raccolta è scalare.

Quelli che sono alla base delle piante maturano per primi e per primi, perciò, devono essere raccolti; successivamente vanno raccolti i baccelli che si trovano nelle parti più alte.

Per individuare il momento ideale per la raccolta è bene tenere presente che:

  • le varietà precoci maturano in circa 2 mesi, le varietà medie in 4, mentre le varietà tardive devono essere raccolte 5-6 mesi dopo la semina;
  • se si desidera raccogliere i semi freschi, occorre prelevare i baccelli non appena sono diventati di colore verde o giallo, a seconda delle varietà;
  • se si preferiscono, invece, i semi parzialmente secchi, è necessario attendere la fine del ciclo di sviluppo, quando ormai le foglie si sono ormai seccate. Bisogna fare attenzione, però, a non lasciar seccare completamente i baccelli sulla pianta, perchè si potrebbero aprire, lasciando cadere sul terreno i semi.

Le taccole devono essere raccolte appena si formano i semi, quando il baccello è ancora verde e poco ingrassato, altrimenti diventano dure e perdono la loro dolcezza, assumendo un sapore sgradevole.

 

Testo Copyright © mauro.shop Ogni sua riproduzione è vietata, tutti i diritti sono riservati.

 

Chi ha letto questo Articolo, ha letto anche:

Share This